Obiettivi dell'Associazione

 

L'Associazione si prefigge il compito di diffondere, nel modo più esteso possibile, l’arte umoristica e satirica in Italia e all'Estero, sia sotto forma di disegno (vignette, disegni umoristici e caricature) che sotto qualunque altra forma artistica espressiva (scritti, filmati, fotografie, etc.).

 

Si propone in particolare di perseguire gli obiettivi dello statuto attraverso l’organizzazione e la circuitazione di mostre ed esposizioni che siano inerenti ai temi trattati, con la cura di pubblicazioni che possano informare delle iniziative in corso i soci dell'Associazione o che possano servire da approfondimento sull’argomento in oggetto.

 

Si propone di raccogliere materiale anche nella forma dei singoli associati (schizzi, disegni, bozzetti, libri, giornali, riviste, videocassette, ed ogni supporto stampato), anche richiedendolo direttamente ai disegnatori di tutto il mondo che ne vogliano fare dono.

 

Ha inoltre come obiettivo di raccogliere anche donazioni di materiali di artisti scomparsi dagli eredi che ne vogliano fare dono all’associazione o ai singoli associati Si prefigge altresì lo scopo di creare un fondo (di materiale) per un eventuale futuro Museo o Fondazione per lo studio della satira e dell'umorismo che l'Associazione, in collaborazione con Enti Pubblici e Privati, si prefigge di creare.

 

Infine, di promuovere, partecipare, assistere a convegni, simposi, seminari, incontri. Amministrare, perseguendo gli scopi enunciati dallo Statuto, eventuali fondi, lasciti o regalie, atti al conseguimento dei fini statutari. Si comprendono anche le quote sociali, proventi derivati da manifestazioni residui attivi di accantonamento.

 

La quota associativa è di 10 euro ed è possibile versarla tramite bonifico sul conto corrente relativo alle coordinate bancarie IBAN IT58X0200801102000105227640 utilizzabile anche per eventuali e gradite donazioni.